Dolore Cronico e Stigma

Le associazioni che fanno parte di Pain Alliance Europe (PAE) invitano le persone con dolore cronico o i loro accompagnatori a compilare questo breve sondaggio sugli effetti del dolore cronico e della stigmatizzazione.

Questo è il terzo sondaggio che il PAE ha creato sul tema del dolore cronico, in una serie di indagini annuali sull'impatto del dolore. Con ogni sondaggio analizziamo un diverso aspetto dell'impatto del dolore sulla qualità della vita dei pazienti con dolore cronico in Europa.

Alla fine di questa ricerca verrà creato un rapporto che metterà a confronto le esperienze dei pazienti affetti da dolore cronico in diversi paesi. Questo rapporto sarà pubblicizzato da Pain Alliance Europe al fine di rafforzare le nostre attività e promuovere i nostri lavori per rendere i politici e i policy makers maggiormente consapevoli dell'importante questione del dolore cronico. Sul sito web del PAE puoi vedere i rapporti precedenti.

La prima parte include domande sul vostro dolore e sullo stigma.
La seconda parte contiene domande su di voi e sul dolore fisico di cui soffrite.

Prima parte: il tuo dolore e lo stigma

Question Title

* 1. A causa della vostra condizione di dolore cronico, avete mai subito comportamenti stigmatizzanti (es. strane espressioni facciali, critiche verbali, svalutazione del vostro stato sociale o della vostra esperienza di dolore, rifiuto, percezione di ingiustizia o di non considerazione, ecc.) da parte dei seguenti soggetti:

  Sempre   A volte Raramente  Mai  Non pertinente
Medici di medicina generale, medico di base o di famiglia che ti visitano per le tue condizioni di dolore
Medici ospedalieri che ti visitano per le tue condizioni di dolore
Altri medici che ti visitano per altri problemi medici
Infermieri (inclusi quelli di comunità o regionali)
Qualsiasi altro membro del personale sanitario o paramedico (ad esempio fisioterapista, podologo, ecc.)
Partner (moglie, marito, compagno/a)
Parenti stretti (fratelli, sorelle, zii, ecc.)
Altri Famigliari (cugini, nipoti, ecc.)
Amici
Infermieri/badanti a casa
Vicinato
Colleghi al lavoro
Capo o manager
Compagni nelle attività sportive e ricreative
Fornitori di servizi in ristoranti / bar e luoghi di vacanza
In pubblico (centri commerciali, banche, ristoranti, stazioni dei treni e degli autobus, ecc.)

Question Title

* 2. Sotto troverete un elenco di dichiarazioni. Si prega di valutare se siete d'accordo o in disaccordo con ogni affermazione. Usate la seguente scala di valutazione per fare le vostre scelte. Ad esempio, se siete "fortemente d'accordo" con l'affermazione, spunterete 4 accanto a questa affermazione.

  Fortemente in disaccordo In disaccordo D’accordo Molto d'accordo Nessun commento
Penso che le persone senza dolore cronico non possano capire la mia situazione
A volte le persone non credono che io soffra di un dolore cronico
Il dolore cronico ha cambiato la mia natura rendendomi più positivo e comprensivo, accettando diversi tipi di persone
Altri pensano che le persone con dolore cronico dovrebbero essere in grado di tollerare meglio il dolore col passare del tempo
Gli stereotipi sulle persone con dolore cronico non si applicano a me
Sento che le persone riescono a dire che io provo dolore dal mio aspetto o dal mio comportamento
Sento che le persone mi discriminano perché soffro di dolore (cronico)
Le persone spesso mi proteggono, o mi trattano come un bambino, perché soffro di un dolore cronico
Vivere con dolore mi ha reso un sopravvissuto tenace
Altri pensano che io non possa realizzare molto nella vita perché soffro di dolore (cronico)
Stare in mezzo a persone che non soffrono di dolore cronico mi fa sentire inadeguato
Sto lontano dalle occasioni/eventi sociali per proteggere la mia famiglia o gli amici dall'imbarazzo
Il dolore cronico mi impedisce di avere relazioni sentimentali
Nessuno è interessato a me in modo romantico perché soffro di un dolore cronico
In generale, sono in grado di vivere la mia vita come voglio
Le seguenti domande riguardano le attività che potreste svolgere durante una giornata tipo.

Question Title

* 3. Shopping:

Question Title

* 4. Pulizia:

Question Title

* 5. Modalità di trasporto:

Seconda parte: domande su di te e sul tuo livello di dolore

Question Title

* 6. Genere?

Question Title

* 7. Indicare il livello medio giornaliero di dolore (punteggio della scala numerica del dolore numerico) - dove 0 rappresenta nessun dolore e 10 rappresenta il peggior dolore possibile?

Question Title

* 8. Indicate la riduzione della qualità della vita: 10 rappresenta la qualità della tua vita prima che iniziasse la tua condizione di dolore, seleziona il numero che rappresenta la tua percezione della qualità della tua vita ora?

Question Title

* 9. Quanto tempo fa hai avuto una diagnosi di malattia (se nota)?

Question Title

* 10. Quanto tempo fa hai avuto una diagnosi di dolore cronico?

Question Title

* 11. Età?

Question Title

* 14. Pensa che questo tipo di sondaggio paneuropeo possa dare una maggiore visibilità al il dolore cronico

Question Title

* 15. Pensi che questo sondaggio aiuterà i politici e i responsabili decisionali a vedere il problema del dolore cronico su larga scala?

Question Title

* 16. Desideri ricevere i risultati di questo questionario?

Question Title

* 17. Desideri partecipare a futuri questionari?

Question Title

* 18. Desideri ricevere la newsletter di Pain Alliance Europe?

Question Title

* 19. Se hai risposto "sì" a una delle ultime tre domande, inserisci il tuo indirizzo email. Il tuo indirizzo e-mail sarà utilizzato solo per lo scopo che hai selezionato. Non sarà dato a terzi.

Grazie per la partecipazione
 
Questo sondaggio ti è stato inviato da Active CItizenship Network 

Puoi inviarlo via email all'indirizzo d.quaggia@activecitizenship.net e se vuoi saperne di più su questa organizzazione visita https://activecitizenship.net  e   https://www.cittadinanzattiva.it.

Oppure visita http://www.pae-eu.eu/surveys/ per saperne di più su Pain Alliance Europe.

T